L'associazione

L’A.S.D. Surya è nata nel 2012 dalla passione e dall’impegno di un gruppo di amici che hanno come obiettivo la divulgazione delle tecniche yoga e olistiche per lo sviluppo del benessere psico-fisico della persona.

L’associazione ha l’ambizioso progetto di poter creare uno spazio a disposizione di tutti, per poter ritrovare il nostro equilibrio fisico e mentale. Grazie all’uso corretto e mirato del corpo, delle tecniche di meditazione e di rilassamento è possibile intraprendere, divertendosi, un lungo percorso di auto coscienza e scoprire i benefici di questa antica disciplina sul nostro corpo e la nostra mente. 

 

All’interno di Surya troverete vari insegnanti che vi approcceranno a questa antica disciplina in maniera diversa a seconda dei loro studi e della loro personale esperienza nello yoga. Sicuramente troverete l’insegnante e lo stile che è più adatto a voi!

 

Interno2
Interno2

press to zoom
Esterno 3
Esterno 3

press to zoom
Esterno
Esterno

press to zoom
Interno2
Interno2

press to zoom
1/7

Come iscriversi?

Surya è una associazione sportiva, affiliata alla Csen.  Per frequentare i corsi, bisogna essere soci. L’iscrizione prevede una quota associativa annuale, più diverse modalità di abbonamento ai corsi yoga:
mensile
o trimestrale
con frequenza mono o bisettimanale.

Per frequentare i corsi si deve essere provvisti di certificato medico di sana e robusta costituzione in corso di validità.

 

Gli insegnanti

 
Cristina 2.jpg

Cristina Carnevali

Hatha Yoga

Fondatrice di Surya, Cristina è laureata in Scienze Motorie e incontra lo yoga nel 2008. Innamorata della profondità e della ricchezza di questa disciplina decide di approfondire gli studi e con passione e dedizione conclude gli studi diplomandosi  presso: la scuola ISYCO    (Istituto per lo Studio dello Yoga e della Cultura Orientale) di Torino, Yoga Educational di Bologna (Yoga per bambini),  Yoga in Gravidanza presso la scuola Sagar di Toscolano Maderno di Lorenza Ferraguti, Diploma della scuola 'L'arte di sequenziare il Vinyasa/ Hatha Flow' 'L'arte delle correzioni di Anna Inferrera, ha seguito ogni anno approfondimenti con insegnanti e maestri internazionali. Le sue lezioni di hatha/vinyasa flow yoga prevedono l'ausilio di piccoli supporti (sedie,bolster, cinture...) per una pratica senza limiti di stile e focalizzata sul benessere del corpo.

Elena1. (1).jpg

Elena
Pilates

Elena ha un’esperienza di molti anni come danzatrice e insegnante di danza contemporanea. Da sempre affascinata dalle  dinamiche del corpo, studia shiatsu, yoga e negli ultimi anni, si avvicina al Pilates conseguendo il Diploma F.I.F di Pilates Basic Matwork.

Nelle sue lezioni il lavoro posturale, di rafforzamento, flessibilità, e consapevolezza del Pilates si fondono con la fluidità della danza. Ama guidare gli allievi, passo dopo passo per raggiungere dei risultati personali e a “sentire” il proprio corpo cambiare.

chiara.jpg

Chiara
Pilates

Chiara, da sempre amante e praticante di diversi sport , scopre il pilates nel 2010 dopo una seconda gravidanza molto impegnativa . Si appassiona del metodo al punto dì voler diventare insegnante. Si certifica istruttrice dì primo livello Mathwork presso la Federazione Italiana Fitness. Successivamente diventa anche insegnante dì  pilates barre , e approfondisce l’uso del metodo con una masterclass dedicata ai problemi della colonna vertebrale con focus sulla scoliosi. Pur insegnando, non ha smesso dì aggiornarsi e sta imparando a lavorare con l’ausilio delle cosiddette “grandi macchine” , e cioè cadillac, reformer , wunda chair e barrel.  Ama ricordare ai suoi allievi questa frase dì J. Pilates :

Se la tua colonna vertebrale è rigida e inflessibile a trent’anni, sei vecchio; se è completamente flessibile a 60, sei giovane. Perciò cura la tua colonna vertebrale mantenendola mobile: è di fondamentale importanza. Hai solo una colonna vertebrale, abbine cura!

IMG-20220709-WA0009.jpg

Chiara
Yoga

Chiara ha incontrato lo yoga tempo fa e negli anni è diventato per lei uno strumento importante per camminare nella vita.

Lo yoga parte dal corpo per arrivare al cuore e alla mente, per integrare ed unire.

Lo yoga insegna a rallentare e ad ascoltarsi, a sforzarsi senza forzare, donando a chi lo pratica presenza, vitalità, gioia ed energia.

Diplomata con Massimiliano Gandossi e Silvia Romani (Centrolistico), propone una pratica di hatha yoga dalla tradizione Satyananda.

Roberto.jpg

Roberto
Ashtanga Vinyasa

Roberto si diploma nel 2012, dopo un percorso formativo di quattro anni, con la Federazione Italiana Yoga.

Pratica dal 2005.

E’ sempre stato interessato alla relazione tra il movimento del corpo e la percezione del movimento a livello mentale. Nella sua visione, la pratica dovrebbe sempre essere quel momento in cui è prevalente l’ascolto del corpo rispetto all’attaccamento verso il risultato della pratica stessa.

Ed è proprio questa visione che nel 2016 lo avvicina al mondo dell’Ashtanga Vinyasa Yoga. Vede in tale pratica una ricchezza e una spiritualità che davvero può aiutare le persone a vivere meglio nel vortice della vita e del mondo moderno che sempre più ci rende schiavi dei suoi ritmi.

Pratica con insegnanti di rilievo in Italia ma il suo modello di riferimento rimane Ty Landrum. Vede nella pratica di questo insegnante la perfetta fusione tra l’ortodossia della pratica, la libertà dell’adattamento e la ricerca della filosofia all’interno del gesto tecnico.

Nelle sue classi di Hatha troverete il costante slancio verso la consapevolezza e verso l’ascolto del respiro; nelle sue classi di Vinyasa tutta la tradizione dell’Hatha Yoga e lo slancio dell’Ashtanga Vinyasa mitigato dalla cultura dell’allineamento corporeo secondo la scuola di B.K.S. Iyengar.

greta.jpg

Greta
Power Yoga

Greta è una ragazza che ama profondamente lo sport.

Ha iniziato con la corsa per poi sperimentare anche altre discipline come il ciclismo, l'allenamento a corpo libero, lo sci di fondo e le camminate in montagna. 

Successivamente, la passione per l'introspezione di sè l'ha portata ad approcciarsi allo yoga come disciplina che mediante il corpo consente di conoscere e approfondire il proprio essere. Attraverso la pratica costante, comprende che le sensazioni e le emozioni che lo yoga trasmette non sono paragonabili a quelle di nessun altro allenamento svolto in precedenza. L'amore per lo yoga,quindi, giunge a superare quello per qualsiasi altra attività sportiva (che comunque continua a praticare). Ogni ora di pratica, infatti,  regala un momento di benessere a livello olistico: momento che le piace vivere da guida ma anche  da allieva: lo yoga, infatti, rappresenta un momento di scambio di emozioni reciproco.

IMG-20220331-WA0002.jpg

Marina
Vinyasa Flow Yoga

Marina è una giovane ragazza da sempre sportiva e creativa, la sua passione per il fitness e il benessere fisico iniziano a 16 anni.
Sul finire degli studi al Liceo Artistico si approccia allo Yoga, che approfondisce durante il suo viaggio in solitaria in Australia.
Tornata in Italia nel 2019 capisce che in questa disciplina ha trovato una nuova passione, capace di guidarla in una scoperta di sè più profonda e spirituale.
Decide così di frequentare un corso RYT500 a Rishikesh, India, riconosciuto a livello internazionale e qualche mese dopo comincia ad insegnare Vinyasa Yoga, uno stile che le permette di essere creativa nelle sequenze, che alternano dinamicità e staticità nelle posizioni e si concludono con un rilassamento profondo.

rita.jpg

Rita
Iyengar Yoga

Rita ottiene nel 2014 un primo diploma di insegnante Yoga IYA.
Nel 2021 completa il percorso di studi per l'insegnamento del metodo  Iyengar Yoga, presso l'associazione Iyengar Yoga Sud Africa. 
Rientrata in Italia continua la sua formazione  partecipando a seminari e corsi tenuti da insegnanti internazionali senior del metodo Iyengar.

"La salute è uno stato di completa armonia di corpo, mente e spirito.  Quando uno è libero da disabilità fisiche e distrazioni mentali, le porte dell'anima si aprono”.

— BKS  Iyengar